Tag: David Maria Turoldo

  • Donaci la mitezza che fa cadere le armi

    Donaci la mitezza che fa cadere le armi

    Incontro del 16 maggio – Donaci quell’amore che spegne l’odiodonaci la gioia che vince la tristezzadonaci la pace che schiaccia la guerra,donaci una benevolenza capace di perdono,donaci una bontà che spenga il male,donaci la fedeltà ai propositi di pace,donaci la mitezza che fa cadere le armi,donaci il dominio di sé che non conosce la vendetta.Donaci…

  • Il tradimento

    Il tradimento

    Incontro del 21 marzo O Dio, accogli le nostre preghiere: quelle espresse ad alta voce e quelle che abbiamo tenuto nel cuore, incapaci di esprimerle. Con una sola voce, una sola mente e un solo cuore, ora ti preghiamo tutti insieme, sospinti dallo Spirito e uniti in Cristo Gesù, come Egli stesso ci ha insegnato……

  • Il tuo volto, Signore, io cerco

    Il tuo volto, Signore, io cerco

    Incontro del 22 febbraio Signore, ti siamo grati perché nel tuo figlio Gesù ci chiami a vivere dentro il tuo progetto di vita nuova. Mediante l’opera del tuo Spirito, rendici saldi nella fede ed efficaci nella testimonianza del tuo amore. Trasformaci in uomini e donne capaci di vivere esclusivamente della tua grazia e al servizio…

  • Tu che hai pregato perché tutti siano una cosa sola

    Tu che hai pregato perché tutti siano una cosa sola

    Incontro del 18 gennaio Signore Gesù, Che hai pregato perché tutti siano una cosa sola, ti preghiamo per l’unità dei cristiani, come tu la vuoi, con i mezzi che Tu vuoi. Che lo Spirito Santo ci doni di avvertire il dolore della separazione, di vedere il nostro peccato e di sperare al di là di…

  • Tu non hai voluto né sacrificio né offerta, ne olocausti

    Tu non hai voluto né sacrificio né offerta, ne olocausti

    Incontro del 11 gennaio Padre, così ti prega lo stesso tuo Figlio: «Tu non hai voluto né sacrificio né offerta, ne olocausti per il peccato; un corpo invece mi hai preparato; allora ho detto: Ecco, io vengo – poiché di me sta scritto nel Libro – per fare, o Dio, il tuo volere». Padre, sia…

  • Mostraci il Tuo volto

    Mostraci il Tuo volto

    Incontro del 4 gennaio O Dio, che in questo giorno, con la guida della stella, hai rivelato alle genti il tuo Figlio unigenito, conduci benigno anche noi, che già ti abbiamo conosciuto per la fede, a contemplare la bellezza della tua gloria.dalla liturgia Cattolica Leggi il fogliettoformato ridotto per la stampa Immagine: Albrecht Dürer – Adorazione dei Magi

  • Signore, tu sei il messia

    Signore, tu sei il messia

    Incontro del 7 dicembre Dio nostro, tu sei la luce del mondo e vuoi essere la luce di tutti coloro che vivono nel buio! Davanti a te pensiamo a chi ha perso il posto di lavoro o non l’ha mai potuto trovare. A chi si è ammalato a causa delle condizioni di lavoro. A tutti…

  • Nunc Dimittis

    Nunc Dimittis

    Incontro del 30 novembre «Ora puoi lasciare, o Signore, che il tuo servovada in pace, secondo la tua parola,perché i miei occhi hanno visto la tua salvezza,preparata da te davanti a tutti i popoli:luce per rivelarti alle gentie gloria del tuo popolo, Israele».Luca 2,29-32 Il foglietto (video o tel.)Il foglietto (stampa su carta) Immagine: Il cantico di…

  • Per Te solo io canto

    Per Te solo io canto

    Incontro del 10 agosto Signore, per Te solo io canto,onde ascendere lassùdove solo Tu sei,gioia infinita.In gioia si muta il mio piantoquando incomincio a invocarTie solo di Te godo,paurosa vertigine.Io sono la Tua ombra,sono il profondo disordinee la mia mente è l’oscura lucciolanell’alto buio,che cerca di Te, l’inaccessibile Luce;di Te si affanna questo cuoreconchiglia ripiena…

  • Festa della Trasfigurazione

    Festa della Trasfigurazione

    Incontro del 3 agosto Scendi, Pietro; desideravi riposare sul monte: scendi; predica la parola di Dio, insisti in ogni occasione opportuna e importuna, rimprovera, esorta, incoraggia usando tutta la tua pazienza e la tua capacità d’insegnare. Lavora, affaticati molto, accetta anche sofferenze e supplizi affinché, mediante il candore e la bellezza delle buone opere, tu…

  • Il costo del discernimento

    Il costo del discernimento

    Incontro del 27 luglio [Gesù nel Vangelo] parla del discernimento con immagini tratte dalla vita ordinaria; ad esempio, descrive i pescatori che selezionano i pesci buoni e scartano quelli cattivi; o il mercante che sa individuare, tra tante perle, quella di maggior valore. O colui che, arando un campo, si imbatte in qualcosa che si…

  • Tempo Ordinario

    Tempo Ordinario

    Incontro del 15 giugno Ognuno è solo davanti alla notte,solo di fronte alla sua solitudine,solo col suo passato e futuro:il cuore spoglio del tempo vissuto.Resta con noi, Signore, la sera,entra e cena con questi perdutifa’ comunione con noi, Signore,senza di te ogni cuore è un deserto.Turoldo Il foglietto (video o tel.)Il foglietto (stampa su carta) Immagine: Cristo…

  • Diffondere la speranza

    Diffondere la speranza

    Incontro del 25 maggio Aiutaci, Padre, Creatore di tutti i popoli, a diffondere la speranza nel nostro tempo; aiutaci a farla germogliare anche là dove regna la disperazione, là dove la sofferenza, l’abbandono, la rassegnazione induriscono il cuore e impediscono di guardare al mondo nuovo che ha cominciato a realizzarsi in Gesù Cristo.Benedici, Padre, la…

  • «Io mando su di voi Colui che il Padre mio ha promesso»

    «Io mando su di voi Colui che il Padre mio ha promesso»

    Incontro del 18 maggio Per prima cosa Gesù dice ai suoi amici: «Io mando su di voi Colui che il Padre mio ha promesso». …Gesù non sta abbandonando i discepoli. Ascende al Cielo, ma non ci lascia soli. …«È bene per voi che io me ne vada, perché, se non me ne vado, non verrà…

  • Come la cerva…

    Come la cerva…

    Incontro del 9 marzo In un silenzio assoluto lacerato dall’urlo della cerva assetata, che non si lamenta tanto per la sete quanto per il torrente secco, ansiosamente cercato e scoperto alla fine della corsa, senz’acqua: per questa sete, con questo anelito e lamento per fortuna qualcuno crede ancora, qualcuno canta… Siamo tutti immersi in una…

  • Benedici il Signore, mia vita

    Benedici il Signore, mia vita

    Incontro del 16 febbraio Benedici Iddio, mia anima,uno ad uno, o visceri miei,benedite il nome suo santo. Benedici il Signore, mia vita,non scordarne le grazie e i favori:egli dà sempre senza misura. Dio perdona le innumeri colpe,tutti i mali tuoi egli risana la tua vita ritrae da morte.Ti ricolmi di grazia e dolcezza, i lunghi…

  • …che non si spenga la santità sulla terra

    …che non si spenga la santità sulla terra

    Incontro del 2 febbraio Sorga anche per noi, in questa tenebra che ci avvolge, una luce clemente e soave: che non si spenga la santità sulla terra. Non solo i santi preghino per noi, ma pure noi preghiamo per essi, perché almeno essi non vengano meno. Amen. Turoldo – Ravasi Il fogliettoIl foglietto per la…

  • Un cuore di fanciulli, e una fede fino all’audacia

    Un cuore di fanciulli, e una fede fino all’audacia

    Incontro del 12 gennaio Quando mai la speranza è senza una qualche porzione di dubbio e di disperazione? Non è detto anche di Abramo che «nella speranza contro speranza ebbe fede» ? E di contro, si dà mai un’infelicità che non possa, per quanto sovrumana, sublimarsi anche per via della poesia e del canto, oltre…

  • Allora batti pure

    Allora batti pure

    Incontro del 5 gennaio Allora batti pure, o cuore dell’essere, o polso del tempo! Strumento di amore infinito! Tu ci rendi ricchi, ci rendi poi di nuovo poveri; tu ci attiri, poi ti sottrai di nuovo; ma noi siamo, ondeggianti su e giù, a te aggrappati. Tu fai sentire su di noi il tuono della…

  • … la sua Parola corre veloce

    … la sua Parola corre veloce

    Incontro del 29 dicembre Padre, con la tua parola hai creato i cieli nella tua Parola tutto contieni, per essa la terra continua a fiorire e l’universo a espandersi: è per la tua Parola fattasi carne che hai reso feconda la storia, manda sempre a tutti gli uomini il tuo Spirito santo, perché riveli loro…

  • Chi potrà salire il monte del Signore?

    Chi potrà salire il monte del Signore?

    Incontro del 15 dicembre Dio, Padre dell’universo, che hai posto l’uomo al centro del Giardino, a lui affidando il creato perché lo coltivasse e lo custodisse, liberaci dalla tentazione di crederci despoti delle cose; donaci e conservaci cuore e mani purissimi per usare di ogni tua creatura sempre con umiltà e amore, e continuare a…