Tag: Tonino Bello

  • “Come nasce la speranza”?

    “Come nasce la speranza”?

    Incontro del 14 marzo Proviamo a pensare a un chicco o a un piccolo seme, che cade nel terreno. Se rimane chiuso in sé stesso, non succede nulla; se invece si spezza, si apre, allora dà vita a una spiga, a un germoglio, poi a una pianta e la pianta darà frutto. Gesù ha portato…

  • Essere capaci di ricevere

    Essere capaci di ricevere

    Incontro del 28 dicembre Anche oggi, come cinquecento anni fa, noi corriamo il rischio che nei confronti dei diversi la bisaccia sappiamo aprirla soltanto per dare, e mai per ricevere, sia sul piano materiale che spirituale. Fino a quando saremo convinti che i marocchini possono solo darci pericoli di infezioni; e che le folle della…

  • Siate lieti: Egli viene!

    Siate lieti: Egli viene!

    Incontro del 14 dicembre O Dio, che chiami gli umili e i poveri a entrare nel tuo regno di pace, fa’ germogliare tra noi la tua giustizia, perché viviamo nella gioia l’attesa del Salvatore che viene.(dalla liturgia Cattolica) Il foglietto (video o tel.)Il foglietto (stampa su carta) Immagine: La Predica di san Giovanni Battista è un dipinto…

  • Donne, talenti per la Pace

    Donne, talenti per la Pace

    Incontro del 16 novembre Conducimi dalla morte alla vita,dalla menzogna alla verità.Conducimi dalla disperazione alla speranza,dalla paura alla verità.Conducimi dall’odio all’amore,dalla guerra alla pace.Fa’ sì che la pace riempia i nostri cuori,il nostro mondo, il nostro universo.Pace, Pace, Pace.Madre Teresa di Calcutta Il foglietto (video o tel.)Il foglietto (stampa su carta) Immagine: La parabola dei talenti, dipinto…

  • Osservate tutto ciò che vi dicono, ma non agite secondo le loro opere

    Osservate tutto ciò che vi dicono, ma non agite secondo le loro opere

    Incontro del 2 novembre O Dio, creatore e Padre di tutti, donaci lo Spirito del tuo Figlio Gesù, venuto tra noi come colui che serve, affinché riconosciamo in ogni uomo la dignità di cui lo hai rivestito e lo serviamo con semplicità̀ di cuore.Dalla liturgia Cattolica Il foglietto (video o tel.)Il foglietto (stampa su carta) Immagine: James…

  • L’abito nuziale

    L’abito nuziale

    Incontro del 12 ottobre O Padre, che inviti tutti gli uomini alle nozze del tuo Figlio, rivestici dell’abito nuziale e donaci di accogliere sempre le sorprese del tuo amore.dalla liturgia cattolica Il foglietto (video o tel.)Il foglietto (stampa su carta) Immagine: Parabola dell’invito alle nozze, Bernardo Strozzi – Genova

  • La pace è finita, andate a messa

    La pace è finita, andate a messa

    Incontro del 28 settembre Il frutto dell’eucaristia dovrebbe essere la condivisione dei beni. I nostri comportamenti invece sono l’inversione di questa logica. Le nostre messe dovrebbero smascherare i nuovi volti dell’idolatria. Le nostre messe dovrebbero metterci in crisi ogni volta. […] Dovrebbero smascherare le nostre ipocrisie e le ipocrisie del mondo. Dovrebbero far posto all’audacia…

  • “Il mio giogo infatti è dolce e il mio peso leggero”

    “Il mio giogo infatti è dolce e il mio peso leggero”

    Incontro del 6 luglio O Dio, che ti riveli ai piccolie doni ai poveri l’eredità del tuo regno,rendici miti e umili di cuore,a imitazione di Cristo tuo Figlio,perché, portando con lui il giogo soave della croce,annunciamo al mondo la gioia che viene da te.dalla liturgia Cattolica Il foglietto (video o tel.)Il foglietto (stampa su carta) Immagine: Cristo…

  • Solo quando avremo taciuto noi…

    Solo quando avremo taciuto noi…

    Incontro del 22 giugno Solo quando avremo taciuto noi, Dio potrà parlare.Comunicherà a noi solo sulle sabbie del deserto.Nel silenzio maturano le grandi cose della vita:la conversione, l’amore, il sacrificio.Quando il sole si eclissa pure per noi,e il Cielo non risponde al nostro grido,e la terra rimbomba cava sotto i passi,e la paura dell’abbandono rischia…

  • Vivere per…

    Vivere per…

    Incontro del 8 giugno Dio Gesù nel Vangelo aggiunge: «Colui che mangia me vivrà per me». Come a dire: chi si nutre dell’Eucaristia assimila la stessa mentalità del Signore. Egli è Pane spezzato per noi e chi lo riceve diventa a sua volta pane spezzato, che non lievita d’orgoglio, ma si dona agli altri: smette…

  • Diffondere la speranza

    Diffondere la speranza

    Incontro del 25 maggio Aiutaci, Padre, Creatore di tutti i popoli, a diffondere la speranza nel nostro tempo; aiutaci a farla germogliare anche là dove regna la disperazione, là dove la sofferenza, l’abbandono, la rassegnazione induriscono il cuore e impediscono di guardare al mondo nuovo che ha cominciato a realizzarsi in Gesù Cristo.Benedici, Padre, la…

  • «Io mando su di voi Colui che il Padre mio ha promesso»

    «Io mando su di voi Colui che il Padre mio ha promesso»

    Incontro del 18 maggio Per prima cosa Gesù dice ai suoi amici: «Io mando su di voi Colui che il Padre mio ha promesso». …Gesù non sta abbandonando i discepoli. Ascende al Cielo, ma non ci lascia soli. …«È bene per voi che io me ne vada, perché, se non me ne vado, non verrà…

  • Siate pronti sempre a rispondere a chiunque vi domandi ragione della speranza che è in voi

    Siate pronti sempre a rispondere a chiunque vi domandi ragione della speranza che è in voi

    Incontro del 11 maggio Raccogli, Signore, le preghiere che salgono a te da ciascuno di noi: tu solo sai ascoltarci e comprenderci, tu solo vieni a noi nel momento della gioia per insegnarci a condividerla con i fratelli e le sorelle; nel momento del dolore per darci, contro ogni evidenza, la certezza che non siamo…

  • 30 anni – memoria di don Tonino

    30 anni – memoria di don Tonino

    Incontro del 20 aprile Spirito Santo, dono del Cristo morente,fa’ che la Chiesa dimostri di averti ereditato davvero.Trattienila ai piedi di tutte le croci, quelle dei singoli e quelle dei popoli.Ispirale parole e silenzi, perché sappia dare significato al dolore degli uomini.Così che ogni povero comprenda che non è vano il suo pianto, e ripeta…

  • … la sua Parola corre veloce

    … la sua Parola corre veloce

    Incontro del 29 dicembre Padre, con la tua parola hai creato i cieli nella tua Parola tutto contieni, per essa la terra continua a fiorire e l’universo a espandersi: è per la tua Parola fattasi carne che hai reso feconda la storia, manda sempre a tutti gli uomini il tuo Spirito santo, perché riveli loro…

  • Liberaci, Signore, dalle nostre molte illusioni.

    Liberaci, Signore, dalle nostre molte illusioni.

    Incontro del 24 novembre Liberaci, Signore, dalle nostre molte illusioni. Liberaci soprattutto dalla pretesa di ascendere a te dimenticando i nostri fratelli e le nostre sorelle: perché in realtà sei tu che vieni a noi per incontrarci e salvarci nella fragilità della nostra condizione umana. Insegnaci a non tentare vane fughe verso l’alto, ma a…

  • Giustificato!

    Giustificato!

    Incontro del 20 ottobre Agostino aveva dato, dell’espressione “giustizia di Dio”, la stessa spiegazione di Lutero tanti secoli prima. “La giustizia di Dio (justitia Dei) -aveva scritto- è quella grazie alla quale, per sua grazia, noi diventiamo giusti, esattamente come la salvezza di Dio (salus Dei) (Sal 3,9) è quella per quale Dio salva noi”…

  • Lo depose nella mangiatoia

    Lo depose nella mangiatoia

    Incontro del 16 giugno «Lo depose nella mangiatoia». Nel giro di poche righe, la parola mangiatoia è ripetuta tre volte… L’evangelista allude: non c’è dubbio. Lui, il pittore, vuole ritrarre Maria nell’ atteggiamento di chi riempie il cestino vuoto della mensa. Se è vero che nella mangiatoia si mette il pasto per gli animali, non…

  • Vi insegnerà ogni cosa

    Vi insegnerà ogni cosa

    Incontro del 2 giugno Vi ho detto queste cose mentre sono ancora presso di voi. Ma il Paràclito, lo Spirito Santo che il Padre manderà nel mio nome, lui vi insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho dettoGiovanni 14, 26 Il fogliettoIl foglietto per la stampa

  • Instancabile profeta di pace

    Instancabile profeta di pace

    Memoria di Tonino Bello Incontro del 20 aprile Facciamo memoria di don Tonino Bello, vescovo in Puglia, instancabile profeta di pace, il quale amava ripetere: i conflitti e tutte le guerre «trovano la loro radice nella dissolvenza dei volti». Quando cancelliamo il volto dell’altro, allora possiamo far crepitare il rumore delle armi. Quando l’altro, il…

  • Siate soprattutto uomini

    Siate soprattutto uomini

    Incontro del 16 marzo Siate soprattutto uomini.Fino in fondo.Anzi fino in cima.Perché essere uomini fino in cima significa essere santi.Non fermatevi, perciò, a mezza costa:la santità non sopporta misure discrete. Tonino Bello Il fogliettoIl foglietto per la stampa