Categoria: Incontri

  • Per Te solo io canto

    Per Te solo io canto

    Incontro del 10 agosto Signore, per Te solo io canto,onde ascendere lassùdove solo Tu sei,gioia infinita.In gioia si muta il mio piantoquando incomincio a invocarTie solo di Te godo,paurosa vertigine.Io sono la Tua ombra,sono il profondo disordinee la mia mente è l’oscura lucciolanell’alto buio,che cerca di Te, l’inaccessibile Luce;di Te si affanna questo cuoreconchiglia ripiena…

  • Festa della Trasfigurazione

    Festa della Trasfigurazione

    Incontro del 3 agosto Scendi, Pietro; desideravi riposare sul monte: scendi; predica la parola di Dio, insisti in ogni occasione opportuna e importuna, rimprovera, esorta, incoraggia usando tutta la tua pazienza e la tua capacità d’insegnare. Lavora, affaticati molto, accetta anche sofferenze e supplizi affinché, mediante il candore e la bellezza delle buone opere, tu…

  • Il costo del discernimento

    Il costo del discernimento

    Incontro del 27 luglio [Gesù nel Vangelo] parla del discernimento con immagini tratte dalla vita ordinaria; ad esempio, descrive i pescatori che selezionano i pesci buoni e scartano quelli cattivi; o il mercante che sa individuare, tra tante perle, quella di maggior valore. O colui che, arando un campo, si imbatte in qualcosa che si…

  • “Io oggi ho seminato pace o ho seminato zizzania?”

    “Io oggi ho seminato pace o ho seminato zizzania?”

    Incontro del 20 luglio E ci farà bene domandarci: ‘Io semino pace? Per esempio, con la mia lingua, semino pace o semino zizzania?’. Quante volte abbiamo sentito dire di una persona: ‘Ma ha una lingua di serpente!’, perché sempre fa quello che ha fatto il serpente con Adamo ed Eva, ha distrutto la pace. E…

  • Il cuore di questo popolo è diventato insensibile

    Il cuore di questo popolo è diventato insensibile

    Incontro del 13 luglio “Udrete, sì, ma non comprenderete,guarderete, sì, ma non vedrete.Perché il cuore di questo popolo è diventato insensibile,sono diventati duri di orecchie hanno chiuso gli occhi,perché non vedano con gli occhi,non ascoltino con gli orecchie non comprendano con il cuoree non si convertano e io li guarisca!”.da Matteo 13 Il foglietto (video o…

  • “Il mio giogo infatti è dolce e il mio peso leggero”

    “Il mio giogo infatti è dolce e il mio peso leggero”

    Incontro del 6 luglio O Dio, che ti riveli ai piccolie doni ai poveri l’eredità del tuo regno,rendici miti e umili di cuore,a imitazione di Cristo tuo Figlio,perché, portando con lui il giogo soave della croce,annunciamo al mondo la gioia che viene da te.dalla liturgia Cattolica Il foglietto (video o tel.)Il foglietto (stampa su carta) Immagine: Cristo…

  • Canterò in eterno l’amore del Signore

    Canterò in eterno l’amore del Signore

    Incontro del 29 giugno Canterò in eterno l’amore del Signore,di generazione in generazionefarò conoscere con la mia bocca la tua fedeltà,perché ho detto: «È un amore edificato per sempre;nel cielo rendi stabile la tua fedeltà»dal salmo 88 Il foglietto (video o tel.)Il foglietto (stampa su carta)

  • Solo quando avremo taciuto noi…

    Solo quando avremo taciuto noi…

    Incontro del 22 giugno Solo quando avremo taciuto noi, Dio potrà parlare.Comunicherà a noi solo sulle sabbie del deserto.Nel silenzio maturano le grandi cose della vita:la conversione, l’amore, il sacrificio.Quando il sole si eclissa pure per noi,e il Cielo non risponde al nostro grido,e la terra rimbomba cava sotto i passi,e la paura dell’abbandono rischia…

  • Tempo Ordinario

    Tempo Ordinario

    Incontro del 15 giugno Ognuno è solo davanti alla notte,solo di fronte alla sua solitudine,solo col suo passato e futuro:il cuore spoglio del tempo vissuto.Resta con noi, Signore, la sera,entra e cena con questi perdutifa’ comunione con noi, Signore,senza di te ogni cuore è un deserto.Turoldo Il foglietto (video o tel.)Il foglietto (stampa su carta) Immagine: Cristo…

  • Vivere per…

    Vivere per…

    Incontro del 8 giugno Dio Gesù nel Vangelo aggiunge: «Colui che mangia me vivrà per me». Come a dire: chi si nutre dell’Eucaristia assimila la stessa mentalità del Signore. Egli è Pane spezzato per noi e chi lo riceve diventa a sua volta pane spezzato, che non lievita d’orgoglio, ma si dona agli altri: smette…

  • Conservare l’unità dello spirito nel vincolo della pace

    Conservare l’unità dello spirito nel vincolo della pace

    Incontro del 1 giugno Dio santo e misericordioso, tu che ami la tua chiesa di un amore eterno, falle conoscere il mistero di Cristo e ispira la sua testimonianza con la potenza del tuo Spirito. – Affidiamo alla tua misericordia tutti coloro che soffrono perché da te possano ricevere soccorso, anche attraverso la nostra azione.Veglia…

  • Diffondere la speranza

    Diffondere la speranza

    Incontro del 25 maggio Aiutaci, Padre, Creatore di tutti i popoli, a diffondere la speranza nel nostro tempo; aiutaci a farla germogliare anche là dove regna la disperazione, là dove la sofferenza, l’abbandono, la rassegnazione induriscono il cuore e impediscono di guardare al mondo nuovo che ha cominciato a realizzarsi in Gesù Cristo.Benedici, Padre, la…

  • «Io mando su di voi Colui che il Padre mio ha promesso»

    «Io mando su di voi Colui che il Padre mio ha promesso»

    Incontro del 18 maggio Per prima cosa Gesù dice ai suoi amici: «Io mando su di voi Colui che il Padre mio ha promesso». …Gesù non sta abbandonando i discepoli. Ascende al Cielo, ma non ci lascia soli. …«È bene per voi che io me ne vada, perché, se non me ne vado, non verrà…

  • Siate pronti sempre a rispondere a chiunque vi domandi ragione della speranza che è in voi

    Siate pronti sempre a rispondere a chiunque vi domandi ragione della speranza che è in voi

    Incontro del 11 maggio Raccogli, Signore, le preghiere che salgono a te da ciascuno di noi: tu solo sai ascoltarci e comprenderci, tu solo vieni a noi nel momento della gioia per insegnarci a condividerla con i fratelli e le sorelle; nel momento del dolore per darci, contro ogni evidenza, la certezza che non siamo…

  • Fratel Charles, voler amare

    Fratel Charles, voler amare

    Incontro del 4 maggio L’amore consiste, non a sentire che si ama ma a voler amare: quando si vuole amare, si ama; quando si vuole amare al di sopra di tutto, si ama al di sopra di tutto… Se capita di soccombere a una tentazione, è perché l’amore è troppo debole, non che non esista:…

  • Ma voi importunate i pastori…

    Ma voi importunate i pastori…

    Incontro del 27 aprile Anche a voi, per favore, chiedo di aiutarci: aiutarci ad essere buoni pastori. Una volta ho letto una cosa bellissima … uno scritto dei primi secoli della Chiesa. …quando il vitellino ha fame, va dalla mucca, dalla madre, a prendere il latte; ma la mucca non lo dà subito: sembra che…

  • 30 anni – memoria di don Tonino

    30 anni – memoria di don Tonino

    Incontro del 20 aprile Spirito Santo, dono del Cristo morente,fa’ che la Chiesa dimostri di averti ereditato davvero.Trattienila ai piedi di tutte le croci, quelle dei singoli e quelle dei popoli.Ispirale parole e silenzi, perché sappia dare significato al dolore degli uomini.Così che ogni povero comprenda che non è vano il suo pianto, e ripeta…

  • Signore Dio di pace…

    Signore Dio di pace…

    Incontro del 13 aprile Signore Dio di pace, ascolta la nostra supplica! Abbiamo provato tante volte e per tanti anni a risolvere i nostri conflitti con le nostre forze e anche con le nostre armi; tanti momenti di ostilità e di oscurità; tanto sangue versato; tante vite spezzate; tante speranze seppellite…Ma i nostri sforzi sono…

  • «Elì, Elì, lemà sabactàni?»

    «Elì, Elì, lemà sabactàni?»

    Incontro del 30 marzo Ti preghiamo per quelli che sono nel dolore: per coloro che piangono e non trovano consolazione, per coloro che gemono nella propria coscienza e non trovano perdono, per coloro che sono travagliati e non trovano riposo, per coloro che ti cercano e non ti hanno ancora trovato. A tutti dona la…

  • Togliere le pietre

    Togliere le pietre

    Incontro del 23 marzo Siamo chiamati a togliere le pietre di tutto ciò che sa di morte: ad esempio, l’ipocrisia con cui si vive la fede, è morte.La critica distruttiva verso gli altri, è morte.L’offesa, la calunnia, è morte.L’emarginazione del povero, è morte.Il Signore ci chiede di togliere queste pietre dal cuore, e la vita…

  • Non possiamo vivere bene, in pace, senza di te

    Non possiamo vivere bene, in pace, senza di te

    Incontro del 16 marzo Signore dell’amore e della pace,noi desideriamo convertirci a te!Non possiamo illudercidi giungere a vivere bene, in pace, senza di te.Non possiamo pensaredi superare le inquietudini interiorie le nostre guerre personali,se non ci rivolgiamo a te,Signore della pace, Gesù Cristo crocifisso e risortoche hai subito la morte per donarci la pace.Noi ti…